Bagni di Lucca

Pirati strada: 25enne denunciato a Prato

E' stato individuato il pirata della strada che la notte tra mercoledì e giovedì a Prato ha investito un ventenne in scooter passando con il semaforo rosso senza fermarsi a prestare soccorso: è un venticinquenne residente a Campi Bisenzio (Firenze) che, poco prima, alla stazione dei carabinieri di San Piero a Ponti nel comune di Signa aveva denunciato il furto dell'auto del padre la sera precedente a Prato. Il giovane, così, oltre alla denuncia per lesioni stradali aggravate dalla fuga, è stato denunciato per simulazione di reato. Sequestrate patente e auto. Le condizioni del ragazzo ferito, tra l'altro, sono ancora molto gravi a causa delle numerose fratture anche se non sarebbe in pericolo di vita. L'incrocio dei dati e le visione delle telecamere hanno permesso ai vigili di risalire e individuare la Toyota Yaris parcheggiata in una strada privata nella zona dell'Indicatore a Signa. I militari per niente convinti della versione del 25enne, alla fine lo hanno convinto a dire la verità.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie